Consenso all'uso dei cookie

Tu sei qui

Il Consiglio Direttivo Nazionale

Franzoni Mariuccia

Vicepresidente "Sono logopedista e molti anni fa, fra tutti i pazienti che seguivo nel reparto di Otorinolaringoiatria

Vicepresidente

“Sono logopedista e molti anni fa, fra tutti i pazienti che seguivo nel reparto di Otorinolaringoiatria , il laringectomizzato totale era il più complesso e non solo per la difficoltà di apprendere la voce esofagea... la sola rieducazione logopedica non poteva bastare… in punta di piedi mi sono quindi avvicinata alla Associazione laringectomizzati e a tanti maestri rieducatori eccezionali… è così iniziata la mia avventura in questo gruppo… nel tempo  mi sono sempre più convinta che è indispensabile la collaborazione fra il personale sanitario e il volontario… solo con una sinergia d’intenti si può accompagnare il paziente laringectomizzato nel recupero di una nuova voce ma soprattutto di una buona qualità di vita… e dopo tanti anni l’AILAR è ancora la mia casa.”

Del Giudice Fabio

Vicepresidente " E' gradualmente cresciuto il mio impegno come volontario e care giver rieducatore

Vicepresidente

Sono laureato in Storia contemporanea e specializzato in archivistica. Ho curato l'allestimento dell'Archivio storico del Banco di Roma (poi Banca di Roma, Capitalia ed UniCredit) e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche e di quattro monografie sugli archivi bancari e d’impresa. Nel 2012, successivamente all’intervento di laringectomia presso l’Ifo-Regina Elena di Roma, sono diventato socio Ailar. A partire dal 2015, dopo specifica formazione presso la sede nazionale, è gradualmente cresciuto il mio impegno come volontario e care giver maestro rieducatore. Mi sono quindi dedicato ad attività di supporto e sostegno per i pazienti laringectomizzati nella “Scuola di rieducazione alla parola” presso l’ambulatorio otorino dell’ospedale. Con gli amici e soci della Sezione di Roma abbiamo nel tempo intrapreso molte iniziative socializzanti per un positivo superamento delle problematiche connesse alla piena ripresa del paziente oncologico del distretto testa-collo. Negli ultimi anni ho attivamente partecipato alle principali iniziative di Ailar sia a livello nazionale che locale e sono ora onorato di far parte del Consiglio nazionale per proseguire il lavoro fin qui svolto, ascoltando i suggerimenti dei nostri amici e soci.

Persio Roberto

Consigliere Nazionale Dopo l'esperienza di paziente oncologico, ha dedicato con sempre maggiore coinvolgimento

Consigliere Nazionale

Dopo l'esperienza di paziente oncologico, ha dedicato con sempre maggiore coinvolgimento e responsabilità le proprie energie ad AILAR. Con AILAR è impegnato come socio semplice, come Consigliere Nazionale, come Presidente nella Sezione Romano Laziale. Si impegna con gli altri volontari di AILAR per migliorare l’assistenza ai malati e il ritorno alla vita attraverso il ritorno alla parola. Con AILAR promuove campagne di informazione e prevenzione (World Cancer day, Make Sense Campaign), di screening (insieme ad AIOCC). Rappresenta AILAR in FAVO, la Federazione delle Associazioni di Volontariato in Oncologia, in ECPC, la European Cancer Patients Coalition, e presso la rete ERN EURACAN dei tumori rari, in qualità di EPAG (Rappresentante europeo dei pazienti oncologici testa collo).

Gorla Silvana

Consigliere Nazionale “Nel 2007 ho subito l’intervento di laringectomia totale, portatrice di valvola, la mia forza di volontà

Consigliere Nazionale

“Sono nata  e vivo a Milano,  sono un’insegnante in pensione.

Nel 2007 ho subito l’intervento di laringectomia totale, sono portatrice di valvola ma la mia forza di volontà mi ha portata ad imparare a parlare anche con la voce esofagea che uso quotidianamente, da qui ho deciso di dedicarmi al volontariato diventando caregiver ailar, dove un paio di volte alla settimana mi occupo di riabilitare alla parola le  donne. Inoltre da qualche anno, insieme al “mio gruppo” organizzo il mercatinodi Natale dove lo scopo principale è quello di far conoscere l’ Associazione."

Bodei Flora

Consigliere Nazionale “Ho conosciuto Ailar nel 1995, la mia professione mi ha permesso di entrare in contatto con i pazienti 

Consigliere Nazionale

“Ho conosciuto Ailar nel 1995, la mia professione mi ha permesso di entrare in contatto con i pazienti operati di laringectomia totale. 

Tutte le persone che ho incontrato in questi anni in Ailar hanno dimostrato una grande sensibilità umana e impegno verso i malati, nella lotta quotidiana contro il cancro, ma soprattutto anche l’aiuto che gli stessi pazienti manifestano lottando per la dignità della vita.

Dopo tanti anni di volontaria simpatizzante, mi sono messa in campo con le mie modeste competenze, ed ora sono consigliere nazionale, con l’impegno di portare il contributo di Ailar ad interagire con le istituzioni, e l’opinione pubblica, ascoltando le istanze e i bisogni dei malati oncologici e dei loro famigliari."

Maino Teresa

Consigliere Nazionale Laurea magistrale in scienze della Riabilitazione - Logopedista - Direttore attività didattiche

Consigliere Nazionale

"Laurea magistrale in scienze della Riabilitazione - Logopedista - Direttore attività didattiche professionalizzanti CdL logopedia Università degli studi di Bari Scuola di Medicina AOU Policlinico Bari .
Sono onorata e lusingata di essere in Ailar perché da oltre 30 anni, studio, abilito e riabilito questo organo che è il laringe e la sfida a cercare una vocalità senza e o con parte di esso è sempre stato uno degli obiettivi della mia vita professionale."

 

Martignoni Maurizio

Consigliere Nazionale " Ho 63 anni e sono di Varese. Dal 2016 sono maestro rieducatore- caregiver nella scuola Ailar 

Consigliere Nazionale

Ho 63 anni e sono di Varese. Dal 2016 sono maestro rieducatore- caregiver nella scuola Ailar presso l’ Ospedale di Circolo di Varese e seguo quindi tutte le persone con problematiche di operazioni di laringectomia e le loro famiglie. Mi impegnerò in qualità di consigliere nazionale perché credo e voglio continuare quanto fatto dal nostro ex Presidente dott. Maurizio Magnani, portando avanti i diritti di tutti gli operati e delle loro famiglie. Con l' appoggio dei membri del Consiglio Direttivo e dei soci porteremo la nostra Associazione a nuovi e più ambiti traguardi che, in quanto persona dinamica e con varie conoscenze ospedaliere, vorrei allargare a tutto il territorio nazionale, creando quindi nuove scuole di riabilitazione che collaborino, aiutino e supportino anche le famiglie degli stessi operati.

Pastori Silvano

Consigliere Nazionale

Consigliere Nazionale

Rinaldis Mauro

Consigliere Nazionale

Consigliere Nazionale

QUOTA SOCIALE annuale

30€

I versamenti possono essere effettuati tramite:

C/C Postale: 53097200 - Banco Posta IBAN: IT60A0760101600000053097200

Banca Intesa Sanpaolo - IBAN: IT43I0306909606100000009455

Cosa puoi fare tu

All'atto della compilazione della dichiarazione annuale IRPEF, nella sezione relativa alla destinazione del CINQUE-PER-MILLE è sufficiente apporre la propria firma sul riquadro in cui è scritto

"Sostegno al volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di promozione sociale, delle associazioni e delle fondazioni"

Inserire il codice fiscale dell' Associazione Italiana Laringectomizzati 

80129830156

L'operazione è fattibile con tutti i modelli

  • 730
  • UNICO PERSONE FISICHE
  •  CERTIFICAZIONE UNICA

Il 5 per 1000 non è alternativo all' 8 per 1000 e quindi possono essere scelti entrambi.